Installazioni elettriche non sicure: cause e soluzioni

pronto intervento elettricista monza

È importante mantenere un ambiente di lavoro sicuro in un luogo in cui vengono eseguite installazioni elettriche. La linea tra ambiente sicuro e non sicuro è molto sottile, che può essere la differenza tra prevenire incidenti o provocarli. Diamo un’occhiata ad alcune cause comuni per installazioni elettriche non sicure e come è possibile prevenirle.

Cause di installazioni elettriche non sicure

  • Allenamento inadeguato

Se la persona che esegue le installazioni elettriche ha un addestramento inadeguato o è incompetente, c’è una maggiore possibilità di un impianto elettrico non sicuro. Sarà pericoloso per il lavoratore in questione in quanto potrebbe tentare di lavorare mentre il pannello è ancora in vita, provocando un cortocircuito elettrico e soffrendo di gravi ustioni. Chiama Pronto Intervento Elettricista Monza per professionisti.

  • Presenza di personale non autorizzato

Esiste il rischio di incidenti elettrici se le installazioni vengono trasportate da personale non autorizzato. È necessario assicurarsi che solo il personale autorizzato di Elettricista Urgente Monza sia presente sul luogo di lavoro per evitare installazioni elettriche non sicure.

  • Utilizzo di collegamenti scadenti o obsoleti

Ogni singolo materiale elettrico di costruzione deve essere di alta qualità. Cablaggio difettoso o vecchi fili sono le cause principali di incendi e incidenti elettrici. Il cablaggio deve essere controllato ogni pochi anni e in caso di danni, farlo sostituire immediatamente.

  • Ignorando la qualità dei materiali

Se le installazioni sono di natura temporanea, c’è la possibilità che gli appaltatori e i lavoratori non si preoccupino di controllare la durabilità, la sicurezza e l’affidabilità dei prodotti elettrici da costruzione. Ciò porta a numerosi problemi di sicurezza. Assicurarsi che la qualità dei prodotti utilizzati sia controllata prima dell’installazione.

Soluzioni per garantire installazioni elettriche sicure

Ecco alcuni modi per garantire installazioni elettriche sicure:

  • Assicurarsi di assumere solo gli elettricisti autorizzati per installare, riparare e smantellare il cablaggio del sito di lavoro. Seguono sempre le norme di sicurezza elettrica e garantiscono una maggiore protezione a tutti gli utenti che utilizzano gli elettroutensili e la sicurezza di costruzione. Aiuta anche a prevenire gli infortuni che potrebbero essere causati dall’installazione di persone non qualificate e senza licenza. Per questa chiamata e professionale da Pronto Intervento Elettricista Monza.
  • Collegare sempre il GFCI (Interruttore del circuito di guasto verso terra), che è richiesto ad ogni punto di innesto associato alla fornitura elettrica temporanea del luogo di lavoro. Verificare che siano installate solo le prese GFCI e che i GFCI portatili siano a portata di mano in caso di necessità di messa a terra aggiuntive.
  • Incoraggiare i lavoratori a controllare sempre gli strumenti isolati prima di usarli. Se lo strato isolante è incrinato o danneggiato in qualche modo, diventa un conduttore elettrico e non sarebbe più sicuro da usare. Sostituisci immediatamente questi strumenti.
  • Conservare i componenti elettrici, compreso l’inventario di eccedenze elettriche, lontano da acqua o luoghi umidi. Conservare tutti gli utensili elettrici in aree asciutte e tenere coperte le prese esterne. Non utilizzare mai attrezzi elettrici in un ambiente umido.
  • Controllare attentamente i collegamenti elettrici prima di tagliare qualsiasi parete, soffitto o pavimento. Se gli strumenti entrano in contatto con un filo elettrico invisibile, la persona che utilizza lo strumento subirà folgorazione o shock. È sempre meglio valutare la situazione prima di iniziare a ridurre il rischio di lesioni.
  • Utilizzare gli utensili elettrici e le estensioni giuste per il lavoro da svolgere. Assicurarsi che il livello di potenza dell’estensione sia maggiore del fabbisogno energetico dell’apparecchiatura che alimenta.

 

0399467819

Post Correlati

Scrivi un commento